This event is part of the European Maker Week, an initiative promoted by European Commission and implemented by Maker Faire Rome in collaboration with Startup Europe. It's a celebration of makers and innovators all over Europe.

Open Meeting: Legal and regulatory barriers to large-scale digital DIY

Fai-da-te digitale come fenomeno di massa: ostacoli legali e normativi

(versione italiana in fondo)

IMPORTANT: the actual time of this meeting is 4:30 to 7:30 pm

Can the "Makers Revolution" exit makerspaces, to really reach and benefit the WHOLE society? What are the main obstacles towards that goal, as far as laws and regulations are concerned?

The current legal and regulatory (insurance, product liability, quality control, etc) European landscape is NOT really friendly for makers, or compatible with their mindset, because it is conceived for, and enforces, a complete and rigid separation between (large) manufacturing companies on one side, and mere onsumers on the others.

We will give some presentations of the main regulatory/legal challenges awaiting makers in the next years, followed by panels in which all attendants can work with experts (makers, IP lawyers, insurance/product liability experts, representatives of trade unions and consumer associations ...) to learn more about these issues, and build together a "map" that shows what they are, and how they are connected.

VERSIONE ITALIANA:

IMPORTANTE: l'orario effettivo dell'incontro è dalle 16:30 alle 19:30 e, anche se non obbligatorio, è importante registrarsi con il link fornito in questo sito! Grazie

Tema dell'incontro:

(per agenda dettagliata, consultare la pagina http://www.didiy.eu/blogs/open-meeting-legal-and-regulatory-barriers-large-scale-digital-diy#agenda

La “Rivoluzione dei maker” può uscire dai makerspace per raggiungere e portare benefici all’INTERA società? Quali sono i maggiori ostacoli dal punto di vista legislativo e normativo?

L’attuale quadro legislativo e normativo europeo NON è affatto favorevole ai makers, o compatibile con la loro filosofia, perché è concepito, e rafforza, la rigida e totale separazione tra (grandi) aziende produttive da un lato, e meri consumatori dall’altro.
Saranno presentate alcune delle maggiori sfide legislative/normative che attenderanno i maker nei prossimi anni, cui faranno seguito tavoli di discussione nei quali i partecipanti potranno lavorare con esperti (maker, avvocati, rappresentanti del mondo assicurativo, di associazioni di imprenditori, di consumatori, …) per approfondire questi temi e fare una mappatura dei maggiori ostacoli che i maker incontrano nei diversi paesi.

L’incontro è aperto al pubblico.

DiDIY Project

Università degli studi Link Campus University, Palestra del Casale San Pio V

30/05/2016

16:30

30/05/2016 19:30